Musei aperti a Pasqua e Pasquetta

Musei aperti a Pasqua e Pasquetta

La tradizione prevede grandi pranzi in famiglia e picnic all’aperto per le feste pasquali, ma non  seguiranno questo programma, così per gli alternativi ed i turisti, rinarrano aperti molti musei a Roma per Pasqua e Pasquetta.
Una buona occasione per visitare le grandi mostre a Roma, magari approfittando dei momenti in cui tutti saranno legati a tavola ad abbuffarsi.
Alle Scuderie del Quirinale, ad esempio, c’è la magnifica mostra monografica dedicata al Tintoretto, (dalla 10 alle 20), mentre il genio poliedrico e unico di Dalì è in scena al Complesso del Vittoriano (dalle 9.30 alle 19.30).
Tra le mostre più recenti aperte a Pasqua e Pasquetta c’è l’interessante “Mirò. Poesia e Luce”, presso il Chiostro del Bramante, che descrive l’evoluzione artistica del grande maestro surrealista (dalle 10 alle 21).

Sono aperti anche molti musei ed aree archeologiche, per chi volesse ripercorrere i tempi dell’antica Roma, ad esempio il Museo nazionale Etrusco di Villa Giulia, le terme di Caracalla, il Mausoleo di Cecilia Metella, il Colosseo, il Palatino ed il Foro Romano.
Saranno aperti a Pasqua e Pasquetta anche molti altri musei di Roma, come:

  • Galleria Borghese,
  • Palazzo Barberini,
  • Galleria Spada,
  • Galleria Corsini,
  • Palazzo Venezia
  • Museo dell’Alto Medioevo
  • Museo d’Arte Orientale
  • Museo delle Tradizioni Popolari
  • MAXXI

    Musei aperti a Pasqua e Pasquetta roma

I più piccoli, infine, potranno divertirsi trascorrendo Pasqua e Pasquetta al Bioparco, dove saranno organizzati giochi e approfondimenti sugli animali e le loro uova oltre a spettacoli teatrali e animazione itinerante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.