Riapre il Planetario di Roma

Riapre il Planetario di Roma

Una fantastica notizia per gli appassionati di cielo, stelle e corpi celesti. Dopo una lunghissima chiusura di quasi 8 anni, finalmente riapre il Planetario di Roma!
Dal 22 aprile
infatti torna aperto al pubblico lo storico Planetario di Roma Capitale, ospitato all’interno del Museo della Civiltà Romana nel quartiere EUR. E lo fa con una nuova tecnologia all’avanguardia ed un eccellente e nutrito programma di spettacoli.

Turisti e visitatori potranno ammirare un rinnovato planetario digitale, dotato di un sistema di videoproiettori ad altissimo contrasto con risoluzione 4K, in grado di ricostruire con totale realismo la superficie di Terra, Luna e Marte arrivando fino ai luoghi più remoti dell’universo, come galassie e nebulose.
Uno spettacolo unico, davvero imperdibile per i cittadini romani ed i turisti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo!

 

Il Nuovo Planetario Astronomico di Roma

Il Planetario di Roma si è rifatto il look, ed ora può sfoggiare una straordinaria cupola di 14 metri che lo rende uno dei più grandi planetari d’Europa. Il sofisticato ed innovativo sistema di proiezione laser 4K, animato dall’avanzatissimo software Sky Explorer, permette di simulare un intero universo virtuale costantemente aggiornato.
Visitando il Planetario di Roma potrete osservare tutti i movimenti degli astri nel cielo stellato, e scoprire e sorvolare tridimensionalmente pianeti e galassie attraverso lo spazio e il tempo fino ai limiti dell’universo conosciuto. Un’esperienza che vi lascerà sbalorditi e che non si farà certo dimenticare!

planetario astronomico roma

Storia del Planetario di Roma

Il Planetario e Museo Astronomico di Roma è un complesso museale e didattico. La sua sede è presso il Museo della Civiltà Romana, nel quartiere EUR di Roma. Si tratta di un museo comunale, e fa dunque parte del sistema “Musei in comune” di Roma Capitale.
Originariamente, l’Aula Ottagona delle terme di Diocleziano ha ospitato il planetario romano dal 1928 fino al 1983. Successivamente, il Planetario e Museo Astronomico è stato inaugurato nella sua sede attuale il 26 maggio 2004. Dopo un decennio, il planetario fu chiuso nel 2014 per consentire dei lavori di riqualificazione durati ben oltre le previsioni. Le sue attività ed iniziative vennero quindi temporaneamente trasferite presso il Museo di Zoologia.
Nell’autunno 2021 ne è stata finalmente annunciata la sua riapertura, prevista per il 22 aprile 2022.

Il complesso offre una vasta programmazione di spettacoli astronomici dal vivo, conferenze, eventi e osservazioni astronomiche a scopo divulgativo. L’adiacente Museo Astronomico propone inoltre grandi modelli dei pianeti, diorami e postazioni multimediali interattive con contenuti astronomici.

planetario di roma

Biglietti Planetario Roma

Per visitare il Planetario di Roma è possibile acquistare i biglietti sia in loco che online. Chi desiderasse assicurarseli sul web, può trovare i biglietti su VivaTicket.
Per maggiori informazioni contattare lo 060608 (tutti i giorni dalle ore 9:00 alle 19:00).

Prezzi Biglietti Planetario e Museo Astronomico Roma

Queste, nel dettaglio, le tariffe dei biglietti del Planetario di Roma

  • Intero non Residente € 9,50
  • Intero Residente € 8,50
  • Ridotto non Residenti € 7,50
  • Ridotto Residenti € 6,50

Categorie aventi diritto alla riduzione:

  • Under 26;
  • Insegnanti in attività;
  • Giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti);
  • Forze dell’ordine e militari con tessera di riconoscimento;
  • Gruppi superiori alle 10 persone;
  • Possessori della Roma Pass;
  • Possessori della MIC card.

Ingresso Gratuito:

  • Bambini minori di 6 anni;
  • Portatori handicap e accompagnatore;
  • Guide turistiche dell’Unione Europea.

Per le Scuole:

  • Prenotazione obbligatoria allo 060608. Attività consigliata a studenti da 5 anni in su, dalle scuole elementari all’università.

planetario roma eur

Informazioni Utili Visita al Planetario Roma

  1. Il Fine Settimana ed i Festivi è obbligatorio il preacquisto del titolo d’ingresso.
  2. Non è consentito l’accesso in data o orario diversi da quanto riportato sul biglietto.
  3. È consigliato l’arrivo con 15 minuti di anticipo rispetto all’orario di inizio dello spettacolo.
  4. Non è consentito accedere a spettacolo iniziato.
  5. Proibito consumare cibi e bevande e portare animali domestici all’interno del Planetario.
  6. Rimborsi e/o cambi data sono previsti per il solo spettacolo annullato per motivi tecnici.

Dove si trova il Planetario di Roma?

Il Planetario di Roma si trova all’EUR, e più precisamente in Piazza Giovanni Agnelli 10.

All’interno della struttura sono presenti sevizi igienici, guardaroba e punto vendita specializzato.

visitare il planetario di Roma

 

Visitare Roma – Dove Dormire

Una posizione centrale della città, ideale per soggiornare durante la vostra visita, può essere Monteverde.
Si tratta di un quartiere che si trova in posizione strategica, a due passi da luoghi indimenticabili come ad esempio il Gianicolo o come la splendida Villa Pamphili, ed è facilmente raggiungibile dalla Stazione Ferroviaria Quattro Venti o da quella di Roma San Pietro. Una scelta insomma perfetta per essere, letteralmente, nel cuore di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.