Roma: turismo in crescita e progetti per ulteriore incremento

I dati relativi al turismo nella capitale sono davvero positivi, i primi 6 mesi dell’anno hanno visto un aumento del 9.61% di turisti nelle strutture alberghiere rispetto al 2010. La notizia positiva è stata accompagnata anche dalla dichiarazione del sindaco Alemanno: “Roma deve essere la prima città in Europa per flussi turistici, possiamo farcela perché si tratta di un obiettivo alla nostra portata”.

Il turismo a Roma è aiutato anche dai siti web che con gli annunci di Roma presentano una vasta offerta di appartamenti e Bed and Breakfast per il turista. I dati relativi al turismo riportano dati in aumento sia per coloro che  si organizzano in modo autonomo trovando gli appartamenti per le vacanze negli annunci on line sia per le strutture alberghiere, come confermato dalle parole del delegato del sindaco di Roma al Turismo Antonio Gazzellone che ha metà di agosto ha dichiarato: “L’andamento della domanda turistica negli hotel di Roma registra una crescita” e da Giuseppe Roscioli, presidente di Federalberghi di Roma conferma: “Dopo tre anni di crisi ora da qualche mese si sta risalendo”. La sola impresa alberghiera ha visto in luglio un aumento dell’ 11,09% rispetto allo stesso periodo nel 2010.

Tra i turisti si è visto un aumento da parte di brasiliani, russi, indiani e cinesi. Oltre al favorevole cambio della valuta ci sono nuove attrazioni come il Nuovo Centro Congressi dell’Eur e la “Nuvola” di Fuksas – che verrà conclusa nel 2013 – che si accompagnano alla tradizionale arte e cultura che la capitale offre da sempre.

A seguito delle dichiarazioni del sindaco, anche Cutrufo  dichiara: “siamo già al 10% di presenze in più, ovvero 1.050.000 turisti, che in due anni sono aumentati di due milioni. Grazie a lavoro del Campidoglio, della Sensi e alla realizzazione del secondo polo turistico, entro il 2015 raddoppieremo le presenze e quindi per le Olimpiadi andremo ben oltre il 20% in più previsto”. I target sono fissati e hanno obiettivi ambiziosi, tocca alla capitale esercitare il suo fascino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *