Roma capitale del turismo d’affari

Ci sono buone notizie che fa sempre piacere sentire, anche se confermano qualcosa che infondo già sapevamo.
Non è una novità che la Capitale sia una delle città più amate ed apprezzate dai turisti di tutto il mondo, è una piacevole conferma sapere che l’apprezzamento vale anche per chi viaggia per lavoro.

I dati sono inconfutabili quelli emersi durante l’International Congress and Convention Association, la presenza di convegni e congressi a Roma è aumentata del 27,7 per cento rispetto al 2010.
Secondo il Mice (Meetings, incentives, conferences, and exhibitions) Roma sarebbe la capitale della meeting industry italiana, grazie alla sua capacità di fondere servizi alberghieri e turistici di qualità, centri congressi adeguati, tutto nella splendida cornice storica e culturale.
Il numero di congressi e meeting è il più alto mai registrato negli ultimi anni, risultati che sicuramente miglioreranno con il perfezionamento del progetto per il Secondo Polo Turistico di Roma, che vedrà ampliato e migliorato il comparto fieristico e congressuale.

roma

Il turismo “d’affari” è certamente un’ottima fonte d’entrate per il settore e l’evidente stato di buona salute di cui gode a Roma è la dimostrazione di come, nonostante il difficile contesto economico, l’offerta della Capitale sia sempre la migliore.
L’On. Antonio Gazzelone Consigliere delegato per il Turismo di Roma Capitale ha commentato questa notizia così: “ Finalmente Roma Capitale si presenta al pubblico internazionale in partnership con le realtà congressuali della città per evidenziare la forte volontà di operare nel settore facendo sistema e per garantire la massima efficienza ed affidabilità per ogni evento convegni stico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *