Roma candidata per le Olimpiadi 2020

Roma candidata per le Olimpiadi 2020

La candidatura di Roma ad ospitare i Gioghi Olimpici del 2020 è stata ufficialmente approvata dalla Giunta, con 51 voti favorevoli, 2 contrari e 2 astenuti.
La Capitale potrebbe ospitare così la grande competizione per la seconda volta dopo le Olimpiadi del 1960, che ricordiamo per la grande competizione tra Usa e Urss ma anche per la spettacolare corda a piedi nudi del maratoneta etiope Abebe Bikila.

Il Sindaco Gianni Alemanno non nasconde la sua grande soddisfazione, promettendo anche che il perso sulle finanze pubbliche sarà il più basso possibile: “L’investimento totale dovrebbe essere di circa 12,3 miliardi di euro, di cui la parte di contributi statali, secondo le previsioni, non supererà i 4 miliardi”.
Il presidente del Coni, Gianni Petrucci, ha affermato che quella di Roma è “una candidatura forte e concreta, ma soprattutto un’occasione unica per lo sport italiano, tutte le forze politiche e sociali dovrebbero contribuire per realizzare questo traguardo”.

Per il momento i principali avversari di Roma sono Tokyo e Madrid.

Speriamo bene! 😉

Un pensiero su “Roma candidata per le Olimpiadi 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *