museo mabini roma

Musei per bambini a Roma

Portare i più giovani a visitare pinacoteche, mostre ed eventi culturali è importante per la loro crescita, però siamo sinceri non è la cosa più divertente del mondo per loro!
Se desiderate trascorrere una giornata speciale con i vostri figli, vi consigliamo di portarli ad uno dei musei per bambini di Roma, dove potranno divertirsi in modo sano e formativo.

 Il Museo dei Bambini Explora, è una sorta di piccola città a misura di bambino, è organizzato in 4 sezioni (Io, la Società, l’Ambiente, la Comunicazione) che offrono ai piccoli la possibilità di imparare divertendosi. L’esperienza comprende percorsi tattili, un supermercato dove fare la spesa, giochi sul riciclo ed esperimenti sull’alimentazione.

 Technotown, a Villa Torlonia, è un museo dedicato a bambini e ragazzi dai 7 ai 17 anni, dove potranno imparare ad interagire con la tecnologia ed i “media” in modo divertente e creativo.
Sette sale in cui potranno provare l’esperienza di giocare con una palla virtuale, un simpatico robot o pilotare una navicella spaziale in 3D.

Il Museo 3D Rewind porterà i bambini in un viaggio indietro nel tempo fino al 310 d.C. Percorrendo il tunnel dell’Imperatore Commodo, si arriva nella stanza dei Gladiatori da dove inizia un’incredibile avventura riprodotta nei dettagli grazie alla tecnologia 3D.
Tra le altre attività proposte c’è la “Ruota del Tempo”, la storia degli imperatori e la possibilità di vestirsi come un antico romano.

Tra le altre idee interessanti per trascorrere una giornata con i bambini, c’è sicuramente il Planetario, che organizza eventi e spettacoli per i ragazzi, e naturalmente il Bioparco, per conoscere animali esotici e divertiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *