Renzo Vespignani Casino dei Principi di Villa Torlonia.

In mostra Roma Renzo Vespignani

Renzo Vespignani è stato uno dei più grandi artisti della Roma moderna, capace di dar voce alle realtà più estreme e degradate del paese.
Pittore, ma anche illustratore e scenografo, Vespignani crebbe nella zona del Portonaccio, vivendo il terribile periodo dell’occupazione nazista. Furono proprio quei giorni crudeli ha spingerlo a disegnare la realtà della guerra e della degradata periferia di Roma.

La vira degli emarginati e dei poveri, la difficile ricostruzione del dopoguerra e l’avidità delle nuove classi dirigenti sono alcuni dei temi principali dei quadri di Renzo Vespignani.

Fino al 18 novembre 2012 le opere di Renzo Vespignani saranno in mostra presso il Casino dei Principi di Villa Torlonia.
Esposti non solo quadri, incisioni e disegni, ma anche vari documenti e fotografie che raccontano la storia dell’artista e dell’Italia degli ultimi cinquanta anni: dagli orrori della guerra, alla rinascita, il cambiamento della società e la crisi dei valori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *