guttuso mostra vittoriano

Una mostra per i centenario di Guttuso

Nel 2012 cade il centenario dalla nascita di Renato Guttuso, uno dei più grandi artisti del Novecento italiano, e Roma celebra l’evento con una mostra monografica nel Vittoriano.
Dal 5 ottobre al 3 febbraio la mostra su Guttuso esporrà oltre cento dipinti, così da rappresentare l’evoluzione della sua pittura.

Nessun luogo era più adatto di Roma per rendere omaggio al grande pittore, che, nonostante fosse nato in Sicilia nel 1912, visse nella Capitale gran parte della sua vita.
Qui arrivò per una mostra nel 1931 ma la conoscenza con la Scuola Romana e l’entusiasmante caos della città lo conquistarono, tanto che Guttuso visse a Roma quasi ininterrottamente per cinquant’anni, fino alla sua morte nel 1987.

guttuso mostra vittoriano

La vasta retrospettiva esporrà vari dipinti, ma anche disegni e bozzetti, provenienti da musei e collezioni private di tutto il mondo, che descriveranno l’arco creativo di Guttuso.
Si partirà dai suoi primi approcci alla pittura, alla resa della passionalità e dell’anima della Sicilia, come in La Fuga dall’Etna, fino alle grandi tele come La Crocifissione, La Vucciria, Il Caffè Greco, I funerali di Togliatti.
Non mancheranno le sue nature morte e le rappresentazioni dei tetti di Roma, dei suoi giardini e degli angoli più suggestivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *