L’Italia vista dal Mondo

Come vedono all’estero l’Italia? Guardarsi con gli occhi di un altro, osservarsi dal punto di vista altrui, è uno dei modi migliori per conoscere se stessi.

Quale punto di vista migliore di quello dei giornalisti esteri? Abituati ad indagare ed osservare, senza fermarsi ai soliti stereotipi, la stampa straniera ha descritto per anni gli avvenimenti grandi e piccoli del nostro paese.
Questa visione viene raccontata da una mostra particolare “L’Italia vista dal Mondo”, organizzata presso l’Ara Pacis dall’Associazione Stampa Estera.

L’evento vuole anche celebrare il centenario della nascita dell’Associazione Stampa Estera in Italia, creata proprio a Roma nel febbraio del 1912.
Quattordici giornalisti provenienti da vari paesi si riunirono nel celebre caffè di Piazza Venezia e lì decisero di creare un gruppo per analizzare meglio il mostro paese.

Il loro numero è cresciuto fino a raggiungere i cinquemila soci, solo a Roma sono presenti 400 giornalisti stranieri, originari di oltre cinquanta nazioni diverse.

Un lavoro che a dato vita ad un prezioso archivio di documenti, fotografie e ritratti, che descrivono i momenti più importanti della storia d’Italia.
La mostra, promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico-Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale, espone quindi un secolo di articoli, giornali, interviste, programmi radiofonici e televisivi, oltre a fotografie e filmati, raccolti da giornalisti e fotoreporter della Stampa Estera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *