Le vie della Seta in mostra a Roma

Le Vie della Seta in mostra a Roma

I misteri e le suggestioni dell’Oriente sono il tema centrale della Biennale internazionale di Cultura che presenta un interessante programma intitolato “Le Vie della Seta” a Roma.
Le vie della seta era gli itinerari che a partire dal III secolo a. C., venivano percorsi dalle carovane di mercanti per portare in Europa le esotiche merci provenienti dell’antica civiltà orientale. Per molti secoli queste vie lunghe e avventurose erano l’unico collegamento sia economico che culturale tra Oriente e Occidente
Fino a febbraio una serie di mostre racconteranno affascinanti storie sul Medio ed Estremo Oriente, passando dall’archeologia all’arte contemporanea, dalla geopolitica alla cooperazione culturale
il tutto in alcune delle più suggestive cornici di Roma, come le Terme di Diocleziano, i Mercati di Traiano, Palazzo Braschi, il Museo di Roma in Trastevere e Macro Testaccio.

Le vie della Seta in mostra a Roma

  • Il Vello d’Oro. Antichi tesori della Georgia (Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali)
  • A Oriente. Città, uomini e Dei sulle Vie della Seta (Museo Nazionale Romano – Terme di Diocleziano)
  • Luci cinesi 1981/2011. Reportage di Enrico Rondoni (Terme di Diocleziano)
  • (Un)Forbidden City: la post-rivoluzione della nuova arte cinese
  • Azerbaigian – La Terra di Fuochi sulla Via della Seta ( Museo della Civiltà Romana)
  • Il Suono della Luce. L’ombra tra l’idea e la realtà, tra l’emozione e il gesto (MACRO Testaccio)
  • L’ultima carovana (Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *