Il design in mostra con Shape your life!

Sentirsi “a casa fuori casa” può sembrare un sogno, uno slogan da villaggio vacanza, in realtà fa parte di un innovativo progetto promosso da giovani designer per creare spazi maggiormente a misura d’uomo.

“Shape your life!” è la mostra evento nata dalla collaborazione tra il Progetto Alcantara ed il museo d’arte del XX secolo di Roma, il MAXXI, che sarà visitabile fino al 18 dicembre.
La maggior parte delle persone passa più tempo fuori che in casa proprio, tra lavoro e impegni, come rendere questo stile di vita meno stressante?
Otto designer emergenti provenienti da studi di tutto il mondo si sono sfidati a colpi di creatività ed ingegno per reinterpretare gli spazi fuori casa” dove le persone vivono durante la giornata, per renderli meno spersonalizzanti e più confortevoli e gradevoli.

Gli ambienti presi in considerazione sono vari, ad esempio ripensando ai mezzi di trasporto coppia italo singaporese Lanzavecchia e Way ha realizzato un nuovo abitacolo per l’auto, mentre l’austriaco Mischer’ Traxler ha rivisitato il sedile di un autobus cittadino.
Il lavoro si trasforma grazie alla postazione di lavoro ridisegnata da Mana Bernardes, o alla scrivania da ufficio del tedesco Sebastian Herkner.

Anche gli spazi dedicati al tempo libero, però, potrebbero essere realizzati pensando anche al design oltre che all’economia ed alla praticità, come dimostrato dai coreani Society of Architecture, che hanno prodotto una nuova panchina per un parco, dalla poltrona di un teatro di Paradisi Artificiali, dal bar ristorante dell’italiano Matteo Zorzenoni, o dal lettino da spiaggia di Vittorio Venezia.

“Sono partiti proprio dalla realtà presente” commentano i curatori della mostra Shape your live “per trasformarla attraverso le tinte forti di un design attento, sensibile sia ai bisogni funzionali sia a quelli emozionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *