GUARDA ROMA – Guida di Roma https://www.guardaroma.it Informazioni e notizie su ROMA Fri, 24 Nov 2017 18:48:12 +0000 it-IT hourly 1 Tradimenti Roma: Alla ricerca di un investigatore privato https://www.guardaroma.it/tradimenti-roma-investigatore-privato.html https://www.guardaroma.it/tradimenti-roma-investigatore-privato.html#respond Tue, 31 Oct 2017 06:56:24 +0000 https://www.guardaroma.it/?p=2342 Come tutti sappiamo oggi l’infedeltà coniugale è un fatto quotidiano che si sta diffondendo a macchia d’olio in tutta l’Italia. Alcuni dati raccolti ed analizzati da Incontri-Extraconiugali.com, il sito di riferimento per tutti quelli che cercano un’avventura amorosa, confermano che  quasi il 60 % degli uomini hanno tradito almeno una volta contro il 49% delle […]

L'articolo Tradimenti Roma: Alla ricerca di un investigatore privato proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
Come tutti sappiamo oggi l’infedeltà coniugale è un fatto quotidiano che si sta diffondendo a macchia d’olio in tutta l’Italia.

Alcuni dati raccolti ed analizzati da Incontri-Extraconiugali.com, il sito di riferimento per tutti quelli che cercano un’avventura amorosa, confermano che  quasi il 60 % degli uomini hanno tradito almeno una volta contro il 49% delle donne. Il dato comunque più eclatante riguarda invece le città, Roma è infatti la città dove si tradisce di più seguita poi da Milano e Napoli.

Tra i dati analizzati spunta fuori anche il fatto che un buon 70% degli italiani si dichiara totalmente insoddisfatto dal proprio rapporto di coppia.

Questo da solo, rappresenta già il primo motivo che spinge l’italiano al tradimento. Non a caso uno dei lavori che non conosce crisi è quello dell’investigatore privato o dell’agenzia investigativa a Roma, dove tra infedeltà coniugale e tradimenti non ci si annoia mai.

Sarà forse questo che farà scattare la trasgressione sessuale?

A quanto sembra, questo comportamento non sembra essere interpretato come la fine di un rapporto della coppia, bensì’ si tradisce per rompere la noia e vivere una “sana” avventura al di fuori del matrimonio.

Come sapere se il tuo partner ti tradisce

 

Oggi infatti, esistono davvero tante soluzioni tecnologiche per capire se il tuo partner ti tradisce, da whatsapp alle cimici sul cellulare. Sono tempi duri per chi ha deciso di tradire il proprio partner ed un passo falso è sempre in agguato.

Tra pedinamenti, sesto senso ed investigatore privato, oggi il tradimento può essere davvero smascherato nel giro di qualche giorno.

Tuttavia, questo non sembra limitare i tradimenti, anzi stando sempre alle informazioni riportate dal sito incontri-extraconiugali.com, il numero di iscritti ha appena superato la cifra di 120 mila persone, oltre il 60% uomini ma con un costante aumento delle iscrizioni femminili.

L'articolo Tradimenti Roma: Alla ricerca di un investigatore privato proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
https://www.guardaroma.it/tradimenti-roma-investigatore-privato.html/feed 0
Come festeggiare San Valentino a Roma https://www.guardaroma.it/come-festeggiare-san-valentino-a-roma.html https://www.guardaroma.it/come-festeggiare-san-valentino-a-roma.html#respond Tue, 31 Jan 2017 11:08:47 +0000 https://www.guardaroma.it/?p=2303 San Valentino a Roma è una serata speciale perché permette di vivere un’esperienza memorabile in una delle città più romantiche del mondo. Come festeggiare San Valentino a Roma. Dal teatro al ristorante, dalla spa al cinema, Roma si prepara in questi giorni alla festa più romantica dell’anno. Percorrendo le strade eterne del cuore di Roma tutto […]

L'articolo Come festeggiare San Valentino a Roma proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
San Valentino a Roma è una serata speciale perché permette di vivere un’esperienza memorabile in una delle città più romantiche del mondo.

Come festeggiare San Valentino a Roma. Dal teatro al ristorante, dalla spa al cinema, Roma si prepara in questi giorni alla festa più romantica dell’anno. Percorrendo le strade eterne del cuore di Roma tutto parla di San Valentino.

Sono gli enormi cuori che si affacciano dalle vetrine, i mini peluche a forma di rospo, le mille forme di baci di cioccolato a farci capire che sta arrivando la festa degli innamorati e l’imperativo è, per chi ama organizzare qualcosa di speciale, stupire il proprio partner.

Se desideri trascorrere qualche ora romantica in compagnia del tuo partner, di seguito troverai come festeggiare San Valentino a Roma. Dal centro storico all’Auditorium Parco della Musica, dall’Eur ai Castelli Romani, dal litorale all’Olimpico.

Roma, città monumentale e millenaria, è ricca di ristoranti, locali, cinema, teatri, spa, hotel dove passare un’indimenticabile notte di San Valentino! L’amore è pura magia e la capitale è pronta a vestirsi a festa per rendere omaggio il 14 febbraio agli innamorati.

Come festeggiare San Valentino a Roma. Potrai recarti in un ristorante romantico, in un centro benessere, in un live bar, a teatro a vedere uno spettacolo comico o sentimentale. Quello che conta è non restare a guardare. E se sei in cerca dell’amore, non preoccuparti, in fondo, San Valentino non è solo una festa per coppie ma è anche il simbolo dell’amore in ogni sua forma.

come-festeggiare-san-valentino-roma-1

Vediamo ora la nostra Top 5 su come festeggiare San Valentino a Roma.

  1.  Il 14 febbraio non è un giorno come un altro. E allora, per festeggiare come si deve San Valentino e celebrare l’amore, non lasciarti sfuggire l’occasione di andare fuori a cena cullato dalla bellezza della musica dal vivo e da un menù afrodisiaco. Qualche nome? Hostaria Pamphili, Chinappi, La Villa di Venere, Castello della Castelluccia.
  2. Qualcosa di più originale per la ricorrenza della festa degli innamorati? Che ne dici di utilizzare degli speciali mezzi di locomozione per stupire il tuo partner? San Valentino in limousine e in barca dove ti sazierai con sguardi, cibo e romanticismo. San Valentino su un autobus inglese o sul tram jazz, dove mangiare, ascoltare musica e godere di panorami mozzafiato: dalle luci del Colosseo al tramonto sul Tevere.
  3. Il 14 febbraio è un giorno, un momento, da trascorrere occhi negli occhi. Ecco allora delle serate esclusivamente a due che la Città eterna ci offre. San Valentino al Parco di Vejo in una grotta interamente scavata a mano nel tufo riservata solo a due persone. San Valentino in Spa: trattamenti benessere e idromassaggio a completa disposizione della coppia dove cibo, coccole e baci si legano indissolubilmente.
  4. Voglia di Roma e di Spettacolo per il tuo San Valentino? Scegli tra Passeggiata in centro e teatro o cinema che sia. Il tuo giro in love comincia tra le incantevoli vie del centro: partendo da piazza del popolo, prosegui per via Margutta, la via degli artisti, e sospira davanti al civico 51, rievocando “Vacanze Romane”, uno dei film più romantici che siano stati girati a Roma. Prosegui per via del Babbuino ora quasi totalmente pedonale e ammira i vicoli ricchi di storia che si intersecano. Sei arrivato a Piazza di Spagna dove la barcaccia e la scalinata più bella del mondo ti ammaliano e ti invitano a risalire fino a Trinità dei Monti: Roma è ai tuoi piedi. Ammira il panorama di guglie e palazzi nobiliari e dirigiti su via Sistina. Sei a pochi passi da Via Veneto, ripensa alla grandezza di Roma e della Dolce Vita di Federico Fellini. Sei arrivato. Puoi decidere di fermarti al Sistina, storico teatro della Capitale dove Serena Autieri è in scena con Diana & LadyD, un inno all’amore, un canto all’essenza pura della vita; ed è anche il grido di ogni donna inascoltata. Se invece vuoi condividere con il tuo partner un bel film, magari d’amore, non hai che l’imbarazzo della scelta. Tra il cinema Barberini, il Fiamma e il Moderno potrai scegliere tra le uscite del 14 febbraio: Jackie, dove una meravigliosa Natalie Portman porta sul grande schermo il punto di vista di Jackie Kennedy, la First Lady più celebrata nella storia degli Stati Uniti. O Mamma o papà? Commedia divcertente con Paola Cortellesi e Antonio Albanese.
  5. San Valentino non è solo la festa degli Innamorati, ma anche la festa dell’amore più puro. Allora perché invece di cene e regali non pensiamo a trasformare un gesto d’Amore in Solidarietà? Ci sono tante associazioni che possono regalare sorrisi, istruzione, pasti caldi con poco. E per ripagare il tuo sentimento, verrà inviata una mail o un sms al Tuo/a Amato/a nella quale verrà spiegato il Tuo gesto d’amore.

come-festeggiare-san-valentino-roma-2

L'articolo Come festeggiare San Valentino a Roma proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
https://www.guardaroma.it/come-festeggiare-san-valentino-a-roma.html/feed 0
Eventi di Natale 2016 a Roma https://www.guardaroma.it/eventi-di-natale-2016-a-roma.html https://www.guardaroma.it/eventi-di-natale-2016-a-roma.html#respond Wed, 14 Dec 2016 15:07:54 +0000 https://www.guardaroma.it/?p=2293 Il Natale 2016 è alle porte e a Roma si stanno preparando tantissimi eventi per festeggiare al meglio tale festività. Ecco allora il programma degli Eventi di Natale 2016 a Roma con mercatini di Natale gratuiti ed eventi quali il RomaChocolate e il Romamarket. Nella Capitale il Natale è molto sentito come in tutta Italia e gli […]

L'articolo Eventi di Natale 2016 a Roma proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
Il Natale 2016 è alle porte e a Roma si stanno preparando tantissimi eventi per festeggiare al meglio tale festività. Ecco allora il programma degli Eventi di Natale 2016 a Roma con mercatini di Natale gratuiti ed eventi quali il RomaChocolate e il Romamarket.

Nella Capitale il Natale è molto sentito come in tutta Italia e gli Eventi di Natale 2016 a Roma sono per tutte le tasche e per tutta la famiglia.

Se vi state chiedendo cosa fare a Natale a Roma, ecco la lista degli eventi in programma.

Dal 16 al 18 dicembre 2016 tornerà l’appuntamento con il RomaChocolate nello spazio eventi Tirso il cui ingresso gratuito sarà consentito dalle ore 10 alle 19. In tale spazio gli artigiani del cioccolato proporranno delle stupende decorazioni per l’albero di Natale e tante idee regalo sempre utilizzando il cioccolato. Durante la manifestazione, inoltre, vi saranno dei laboratori realizzati da grandi maestri del cioccolato per grandi e piccini.

Dal 15 al 18 dicembre apre l’Arti e Mestieri Expo 2016 presso Fiera di Roma, appuntamento natalizio romano con il mondo dell’artigianato e dell’enogastronomia. L’ingresso è gratuito e gli orari di apertura sono i seguenti:

Altri eventi da non perdere a Roma per Natale 2016 sono l’accensione del grande albero illuminato in Piazza San Pietro, prevista per il 14 dicembre 2016, e la Mostra dei 100 Presepi aperta dal 24 novembre all’8 gennaio presso le sale del Bramante della Basilica di Santa Maria a Piazza del Popolo.

Al castello di Lunghezza, poi, si potrà visitare la casa di Babbo Natale all’interno della quale verranno proposti spettacoli e musical. Tale evento sarà fruibile nei seguenti giorni: 11,16,18, 23 e 26 dicembre dalle ore 9 alle 19 tutti i giorni mentre il venerdì dalle ore 9 alle 18.

Per i più alternativi, torna il Romamarket nell’ex caserma Guido Reni che presenterà oggetti vintage, decorazioni, street food e prodotti d’artigianato. L’ingresso è gratuito.

Da segnalare, inoltre, il mercatino solidale KimArte che sarà attivo soltanto due giorni ovvero il 17 ed il 18 dicembre 2016 dalle 10 alle 19. Esso sarà ubicato in Piazza San Giovanni in Laterano 78/80 presso la Sala Manzoni e proporrà articoli di artigianato, ceramiche, libri, bigiotteria rigorosamente fatti a mano.

Il 18 dicembre 2016 a piazza di Spagna sarà allestito il Mercatino di Natale i cui orari saranno dalle ore 10 alle 19. Contrariamente a tutti gli altri per poter accedere ad esso si dovrà pagare un biglietto di ingresso di 2 euro. Tale cifra sarà destinata alle popolazioni che sono state colpite dal terremoto.

E ancora a Cinecittà fino al 24 dicembre vi sarà il mercatino artigianale natalizio che sarà una mostra mercato nella quale trenta artigiani specializzati realizzeranno delle opere uniche. Vi saranno anche dei laboratori dimostrativi ed interattivi nonché concerti e tantissimi stand. Gli orari di apertura saranno dalle 9 del mattino alle 20 di sera.

I due mercatini natalizi dell’Eur, uno allestito nei pressi del Colosseo Quadrato Civiltà del Lavoro con esposizione di designers, vintage, prodotti frutti dell’ingegno. L’altro allestito tra via dell’Oceano Pacifico e via della Grande Muraglia. “Passeggiate di Natale”, alla sua seconda edizione, resterà aperto fino al 27 dicembre. Si possono degustare prodotti tipici regionali, comprare regalini di Natale artigianali, salire sulle giostre ed entrare nella casa di Babbo Natale. Quest’anno c’è anche uno spazio dedicato ai produttori di Norcia: l’intero incasso dello stand sarà devoluto in beneficenza per i norcini colpiti dal terremoto.  Passeggiate di Natale sarà aperto anche l’8 dicembre, dalle 10 alle 19.

Mentre, anche quest’anno, sembrerebbe che non venga allestito il mercatino di Piazza Navona.

 

albero-di-natale-roma-2016

Altri Mercatini ed eventi di Natale 2016 a Roma.

 

The week end Before Christmas
16.12 – 18.12.2016
Palacavicchi (pala5), via Ranuccio Bianchi Bandinelli
dalle ore 10 alle 23

 

Mercatino di Ponte di Nona
17.12 & 18.12.2016
Ponte di Nona – Via Raul Chiodelli 103 (Casale Rosso)
Dalle 11:00 alle 20:00
Prima edizione del Mercatino di Quartiere di Ponte di Nona, un momento di incontro di aggregazione e di festa tra gli abitanti del quartiere con stand di artigianato (HomeMade).

 

Castelgandolfo Golf Club -Mercatini di Natale
08/12/2016 – 10/12/2016
Indirizzo via s spirito 13
Provincia roma
Orari 10-19
Aspettando il Natale… è un mercatino natalizio allestito all’interno di una villa seicentesca. Ci saranno stand enogastronomici, artigianato locale, prodotti tipici, idee regalo, abbigliamento, accessori, bigiotteria e tanto tanto altro. Per tutti i bambini ci sarà BABBO NATALE all’interno della sua casa.

 

Il magico mercatino del Bosco Incantato
10.12.2016
Via dell’imbrecciato 112/a
dalle 11 alle 18
Portate i vostri bambini a fare la foto con babbo natale, fate portare loro la letterina (lasciando una mail babbo natale risponderà a tutti). Saranno presenti stands alimentari per gustare delle vere specialità, potrete passeggiare in una location magica dove i bambini potranno incontrare e fotografarsi con creature “magiche”, oltre a 40 stand handmade. Il mercatino  ospita anche molti banchi “solidali” per la ricostruzione di piccoli paesi colpiti dal sisma… con un finale che abbraccia la speranza con il lancio dei palloncini dove adulti e bambini potranno scrivere un pensiero rivolto al nuovo anno.

Il fascino delle feste al Palacavicchi di Roma
16.12 – 18.12.2016
Via R.B. Bandinelli, 130
dalle 10.00 alle 22.30
Mercatino Locale a km 0 con Espositori con Banchi
“Weekend before Christmas” parafrasa il titolo del celebre lungometraggio d’animazione horror ideato da Tim Burton, ma al contrario del film, l’evento che accenderà di luci, colori e musica il PALACAVICCHI di Roma nei giorni di venerìi 16, sabato 17 e domenica 18 dicembre dalle ore 10 alle 22,30 è un tripudio di gioia. Tre giorni di divertimento e allegria ricchi di animazione ed atmosfera per assaporare il tempo delle Feste. Per il periodo più magico dell’anno un ricco mercatino e varie iniziative per il divertimento di grandi e piccini. Espositori di oggetti artigianali addobbi natalizi, dolci e prodotti tipici regionali, castagne e pannocchie, e tanto altro faranno da cornice ad una classica e calda atmosfera, arricchita dall’apertura continua di bar, ristorante e gustosi stand gastronomici che daranno la possibilità ai visitatori anche di pranzare e cenare allietati dall’intrattenimento musicale e da varie esibizioni. Inoltre attività per i più piccoli e tante sorprese per tutti, inclusa una grande lotteria con ricchi premi.
L’ingresso è libero in tutti gli spazi coinvolti, esiste l’accesso per disabili ed il parcheggio è gratuito.

 

Artigianato al Femminile
8.12; 10.12; 11.12 e 17.12.2016
L’8 Dicembre 2016 inizia il tour natalizio di Artigianato al Femminile che, in collaborazione con Carrefour Market, propone il suo circuito di mercatini di Natale. Gli eventi vedranno protagoniste artigiane ed hobbiste romane alle prese con le più originali e svariate creazioni natalizie, uniche e rigorosamente hand-made! Tante idee regalo e novità da scoprire per abbellire e rendere unica la casa nel periodo più bello e magico dell’anno.

Sala Mazzonni Piazza San Giovanni- Mercatino di Natale
17.11. – 18.12.2016
Piazza San Giovanni in Laterano
dalle 10.00 alle 19.00
Mostra Mercato solidale giunta alla sua 19 edizione con piu di 30 espositori: gioielli fatti a mano, ceramiche, angolo dei libri, realizzazioni in tessuto tutto rigorosamente hand made!

 

 

 

 

L'articolo Eventi di Natale 2016 a Roma proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
https://www.guardaroma.it/eventi-di-natale-2016-a-roma.html/feed 0
Il Giubileo della tecnologia. https://www.guardaroma.it/il-giubileo-della-tecnologia.html https://www.guardaroma.it/il-giubileo-della-tecnologia.html#respond Thu, 03 Dec 2015 12:44:00 +0000 https://www.guardaroma.it/?p=2270 A dare il via all’Anno Santo a Roma sarà l’apertura della Porta Santa presso la Basilica di San Pietro,  previsto l’8 dicembre in occasione del giorno dell’Immacolata Concezione. Annunciato dal Pontefice il 13 marzo 2015, avrà inizio l’8 dicembre 2015 per concludersi il 20 novembre 2016. Il Giubileo, che ricorre a cinquant’anni dalla fine del Concilio Vaticano II, […]

L'articolo Il Giubileo della tecnologia. proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>

A dare il via all’Anno Santo a Roma sarà l’apertura della Porta Santa presso la Basilica di San Pietro,  previsto l’8 dicembre in occasione del giorno dell’Immacolata Concezione.

Annunciato dal Pontefice il 13 marzo 2015, avrà inizio l’8 dicembre 2015 per concludersi il 20 novembre 2016. Il Giubileo, che ricorre a cinquant’anni dalla fine del Concilio Vaticano II, sarà dedicato alla Misericordia.

Alle ore 9.30 avremo la Santa Messa in Vaticano, seguita dalla cerimonia che porterà a spalancare le ante del portone realizzato dallo scultore Vico Consorti. Al termine ci sarà l’Angelus di Papa Francesco (ore 12.00), dopodiché nel pomeriggio ci sarà l’atto di venerazione all’Immacolata Concezione in Piazza di Spagna alle ore 16.00.

 

All’interno dell’anno Giubilare 2015-2016 sono state annunciati questi momenti particolari:

– 8 dicembre 2015: apertura della Porta Santa di San Pietro
– 13 dicembre 2015: apertura della Porta Santa di San Giovanni in Laterano
– 13 dicembre 2015: apertura della Porta Santa di San Paolo fuori le mura
– il 18 dicembre l’apertura della Porta Santa dell’ostello Luigi Di Liegro alla Stazione Termini
– 1 gennaio 2016: apertura della Porta Santa di Santa Maria Maggiore
– il 6 gennaio apertura della Porta Santa  del santuario del Divino Amore (da confermare)
– 19/21 gennaio 2016: Giubileo degli operatori dei pellegrinaggi
– 10 febbraio 2016: Invio dei Missionari della Misericordia
– 22 febbraio 2016: Giubileo della Curia Romana, del Governatorato e delle Istituzioni collegate alla Santa Sede
– 1 aprile 2016: Giubileo per quanti aderiscono alla spiritualità della Divina Misericordia
– 23/25 aprile 2016: Giubileo dei ragazzi e delle ragazze
– 27 maggio 2016: Giubileo dei diaconi
– 1 giugno 2016: Giubileo dei sacerdoti
– 10 giugno 2016: Giubileo degli ammalati e delle persone disabili
– 26/31 luglio 2016. a Cracovia, Giubileo dei giovani e Giornata mondiale della gioventù
– 2 settembre 2016: Giubileo degli Operatori e dei Volontari della Misericordia
– 23 settembre 2016: Giubileo dei catechisti
– 7 ottobre 2016: Giubileo mariano
– 6 novembre 2016: Giubileo dei carcerati
– 13 novembre 2016: chiusura delle Porte Sante nelle basiliche romane e nelle diocesi mondiali
– 20 novembre 2016: chiusura della Porta Santa di San Pietro

Le Porte Sante nelle quattro basiliche maggiori di Roma

 

Ma cosa è il Giubileo?

 

Il nome ha un’etimologia ebraica: jobel (yobel) che significa  caprone, il cui corno veniva suonato per indicare l’inizio del Giubileo, ovvero di quell’anno “di riposo dei campi” che cadeva ogni 50 anni, indetto con lo scopo di far riposare il terreno e renderlo più fertile per la stagione successiva.

 

Contemporaneamente, gli schiavi venivano liberati e le terre confiscate venivano restituite, in modo che le disuguaglianze fossero appianate.

 

Per la Chiesa cattolica il Giubileo è l’anno della remissione dei peccati, della riconciliazione, della conversione e della penitenza sacramentale. Viene chiamato anche Anno Santo ed  è il periodo durante il quale il Papa concede l’indulgenza plenaria ai fedeli che si recano a Roma e compiono particolari pratiche religiose. Per ottenere l’indulgenza, bisogna andare pellegrini a Roma, recarsi in una delle basiliche e confessarsi, fare la comunione, pregare e fare un’opera di pietà, di misericordia o di penitenza.
Percorsi-giubilari-a-Roma

 

Come assistere alla giornata inaugurale dell’8 dicembre?

 

A Roma si attendono migliaia di pellegrini provenienti da tutta Italia e da ogni angolo del mondo.Per assistere all’inizio del Giubileo ed all’apertura della Porta Santa della basilica vaticana, bisognerà fare una richiesta online e attendere una e-mail di conferma. I biglietti – gratuiti- potranno essere ritirati successivamente in Via della Conciliazione dove vi è il centro d’accoglienza per i pellegrini.

 

Perché il Giubileo della tecnologia?

 

La diretta del cerimonia inaugurale del Giubileo, l’8 dicembre, sarà il primo evento trasmesso ‘live’ in mondivisione con la tecnologia Ultra HD 4K.Roma e il Vaticano saranno i primi protagonisti delle riprese in Ultra HD arriveranno in milioni di abitazioni in tutti i continenti grazie a tre satelliti ad ampia copertura.Sono immagini che faranno la storia e diventeranno un’importante fonte documentale da consegnare anche agli archivi e agli storici del futuro, come ha sottolineato monsignor Dario Edorado Viganò, prefetto della Segreteria per le Comunicazioni: “Un grande evento come l’anno straordinario della Misericordia e una grande produzione”.

L’evento dell’8 dicembre sarà trasmesso in diretta su maxi schermi piazzati nel carcere di San Vittore a Milano e all’Ospedale Gemelli, e probabilmente anche in Terra Santa, a Gerusalemme o a Betlemme.

Non solo alta tecnologia, anche scelte registiche da kolossal: saranno impiegati 19 telecamere di cui alcune su bracci mobili per le immagini dall’alto e tre piazzate su jimmy jib. Dalle 9.30 dell’8 dicembre uno degli eventi più importanti del 2015 vedrà coinvolte milioni di persone garantendo la massima qualità possibile chi non potrà essere fisicamente in piazza San Pietro.

giubileo-tecnologia-

L'articolo Il Giubileo della tecnologia. proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
https://www.guardaroma.it/il-giubileo-della-tecnologia.html/feed 0
Notte bianca a via Jenner – Roma Monteverde – in difesa delle donne: sabato 4 luglio 2015 https://www.guardaroma.it/notte-bianca-a-via-jenner-roma-monteverde-in-difesa-delle-donne-sabato-4-luglio-2015.html https://www.guardaroma.it/notte-bianca-a-via-jenner-roma-monteverde-in-difesa-delle-donne-sabato-4-luglio-2015.html#respond Thu, 02 Jul 2015 11:13:21 +0000 https://www.guardaroma.it/?p=2260 L’Associazione Jenner è lieta di annunciare la seconda edizione della “Notte Bianca a via Jenner”  – Roma Monteverde – in difesa delle donne: sabato 4 luglio 2015. Dalle ore  17 alle 24, sabato 4 luglio, via Edoardo Jenner  si trasformerà in un enorme salotto all’aperto: circa 100 negozi rimarranno aperti, concerti, mostre, incontri letterari animeranno la […]

L'articolo Notte bianca a via Jenner – Roma Monteverde – in difesa delle donne: sabato 4 luglio 2015 proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
L’Associazione Jenner è lieta di annunciare la seconda edizione della “Notte Bianca a via Jenner”  – Roma Monteverde – in difesa delle donne: sabato 4 luglio 2015.

Dalle ore  17 alle 24, sabato 4 luglio, via Edoardo Jenner  si trasformerà in un enorme salotto all’aperto: circa 100 negozi rimarranno aperti, concerti, mostre, incontri letterari animeranno la serata che sarà interamente dedicata alla donna, contro la violenza alle donne.

 

Anche quest’anno grazie alla partecipazione di associazioni come Legambiente, Udi, SalvaMamme, Retake, cdq Monteverde ,Sette note Romane, ForumAmbientalista e tante altre, si è potuto organizzare quest’evento fulcro della realtà sociale di Monteverde nuovo con qualche piccola novità al suo interno. Infatti, il giorno 4 luglio, si terrà la prima Notte Bianca completamente dedicata al tema attualissimo della difesa della donna col patrocinio del Municipio XII.

11402680_793576770759820_8528530650594984503_n

Programma della Notte Bainca a via Jenner  – Roma Monteverde – in difesa delle donne: sabato 4 luglio 2015.
Giornata dedicata alla promozione dei diritti e del benessere delle donne :

o presenza di associazioni che si occupano di prevenzione del tumori al seno
o Associazioni contro la violenza sulle donne
o Attrazioni musicali che si esibiranno sulle pedane
o Esibizioni di artisti di strada
o Iniziativa Cariparma a favore dell’imprenditoria femminile
o “La posta dei desideri”
o Banchetti informativi
o Distribuzione di un nastrino rosso a tutti gli uomini presenti sulla via
o Presenza di sedie vuote sulla via con il nominativo di donne vittime di violenza
o Laboratori per bambini
o Presentazione di un libro

Durante la serata sarà allestito “La posta dei desideri”: una cassetta raccoglierà i suggerimenti dei cittadini. Le proposte più interessanti saranno oggetto di studio da parte dell’associazione, che cercherà, nei modi e nei tempi più consoni, di portarle all’attenzione del Municipio.

MOBILITA’

Si prevede la chiusura al traffico di tutta Via E. Jenner, la parziale chiusura di Piazza Carlo Alberto Scotti dal civico 16 al 31 e di via di Monteverde dal civico 138 al civico 158 angolo via Severo Carmignano, attivazione del divieto di sosta, con relativa creazione di zona pedonale lungo tutto la vie sopra descritte e con la deviazione della linea 44 dell’Atac. L’area verrà resa pedonale e saranno allestite due pedane dove si esibiranno band, si svolgeranno interventi (delle autorità e delle associazioni), si organizzeranno spettacoli tutto in onore dell’universo femminile.

MONTEVERDE

Il Quartiere XII, denominato “Monteverde”, nel 1900 era ancora un’alta collina situata sulla destra del fiume Tevere percorsa da strade rurali.

A Metà degli Anni ’50 gli abitanti iniziarono a  distinguere Monteverde vecchio, cioè la zona a ridosso di Trastevere– con prevalenza di edifici e monumenti storici – e Monteverde nuovo, il più popoloso, con oltre il 65% degli abitanti dell’intero Municipio Roma XII.

4 luglio Notte Bianca a Via Jenner - Comitato di Quartiere Monteverde Nuovo 2015-07-02 12-47-11

Con la profonda crisi economica che il Paese si trova ad affrontare, anche le vie commerciali del quartiere hanno subito gravi ripercussioni economiche e sociali: per questo la popolazione ha sentito, e continua a sentire, il bisogno di reagire: collaborando, unendo le forze, facendo rete e cercando di realizzare progetti comuni che possano da una parte ridare vigore all’economia locale, e dall’altra stimolare il protagonismo sociale, il senso di cittadinanza attiva e di appartenenza alla comunità urbana di Monteverde.

Proprio in questo scenario l’Associazione Jenner organizza per il secondo anno consecutivo, con il supporto del Municipio e delle realtà del terzo settore del territorio, la seconda notte bianca di quartiere, iniziativa che ha riscosso a settembre del 2014 molto successo e incontrato i favori di tutti i cittadini che hanno partecipato.

Per maggiori informazioni visitare la pagina ufficiale dell’Associazione.

 

 

L'articolo Notte bianca a via Jenner – Roma Monteverde – in difesa delle donne: sabato 4 luglio 2015 proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
https://www.guardaroma.it/notte-bianca-a-via-jenner-roma-monteverde-in-difesa-delle-donne-sabato-4-luglio-2015.html/feed 0
Festival Cinema Vintage: al via la IV edizione dal tema ‘La storia dal basso’ https://www.guardaroma.it/festival-cinema-vintage-al-via-il-bando-2015-dal-tema-la-storia-dal-basso.html https://www.guardaroma.it/festival-cinema-vintage-al-via-il-bando-2015-dal-tema-la-storia-dal-basso.html#respond Wed, 03 Jun 2015 10:14:49 +0000 https://www.guardaroma.it/?p=2238 Festival Cinema Vintage: al via la IV edizione dal tema ‘La storia dal basso’. Rassegna di film ispirati alle immagini d’archivio che si terrà – a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti – a Roma il 30 e 31 ottobre 2015 . Per il terzo anno è aperto il contest per registi appassionati di immagini […]

L'articolo Festival Cinema Vintage: al via la IV edizione dal tema ‘La storia dal basso’ proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
Festival Cinema Vintage: al via la IV edizione dal tema ‘La storia dal basso’. Rassegna di film ispirati alle immagini d’archivio che si terrà – a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti – a Roma il 30 e 31 ottobre 2015 .

Per il terzo anno è aperto il contest per registi appassionati di immagini d’archivio. Attraverso le immagini presenti su Nos Archives si invitano tutti gli amanti del vintage a raccontare la Storia da un punto di vista alternativo a quello ufficiale.

Per il secondo anno consecutivo viene anche lanciato il contest Junior, dedicato agli studenti under 18 delle scuole medie e superiori a iscrizione gratuita: tutti sanno ripetere ciò che è scritto sui libri, ma chi potrebbe raccontare piccoli episodi della vita quotidiana di 90 anni fa?

Con una storia anche inventata e con i materiali cinematografici realizzati dal 1922 al 1970, presenti in  nosarchives.com e nell’archivio dell’Istituto Luce.  

 

Festival-cinema-vintage-1


“Il 2015 è l’anno – sottolinea la direzione artistica – dei grandi anniversari: il centenario dell’ingresso italiano nella Grande Guerra, i 70 anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, ma anche i 50 anni dalla prima passeggiata spaziale e i 40 dalla nascita di Microsoft. Che documenti ci faranno rivivere questi eventi?

La storia ufficiale ci offrirà sicuramente bellissimi film e approfondimenti.

Ma cosa sappiamo degli uomini in trincea nel 1917? Come si viveva a Roma nel 1945? Chi ricorda i colori delle divise dei nazisti a passeggio per le città italiane? E quante limonate sono state consumate ascoltando la radiocronaca della prima passeggiata lunare? La Storia ora si può raccontare anche grazie alle immagini che i privati hanno lasciato in custodia a nosarchives.com, foto e filmini amatoriali”.

Festival il Cinema Vintage “Il Gusto della Memoria”: al via la IV edizione dal tema ‘La storia dal basso’. Il festival, fondato e diretto dalla montatrice e regista Cecilia Pagliarani e dall’artista Manuel Kleidman è organizzato dall’Associazione per la salvaguardia della memoria filmica amatoriale Come Eravamo, in collaborazione con l’archivio di cinema amatoriale nosarchives.com.

Un evento unico, ispirato dall’opera di salvaguardia della memoria dell’archivio nosarchives, che possiede, restaura e digitalizza secondo i più innovati dispositivi dagherrotipi, negativi su vetro, diapositive, Polaroid, filmini familiari e di viaggi e di fatto costituisce il primo archivio mondiale di video ed immagini amatoriali. Il portale ospita più di 10mila filmati e un innumerevole repertorio di immagini che hanno fatto la Storia del Ventesimo secolo.

 

Festival-cinema-vintage-2

 

La scadenza per l’iscrizione è fissata al 30 agosto, i materiali possono essere inviati entro il 30 settembre 2015.

Il contest è articolato in tre sezioni:

Fiction, per cortometraggi della durata massima di 12 minuti;

Documentari, per opere di reportage o di docufiction della durata massima di 30 minuti;

Pubblicità, dedicata a spot pubblicitari per prodotti attuali o vintage, della durata massima di 45 secondi.

Tutti i lavori devono contenere almeno il 60% di immagini d’archivio: max 1 minuto dall’Archivio Luce e il resto da nosarchives.com, che custodisce in full HD film realizzati tra il 1922 ed il 1984 girati in formato ridotto (8mm, 9,5mm, 16mm, 17,5mm e Super8).

Oltre al materiale scaricabile dall’archivio, si potranno usare immagini vecchie e nuove girate con qualsiasi supporto tecnologico.

 


Per maggiori informazioni, visitare il sito ufficiale.

Festival Il Gusto della Memoria c/o La Bottega Margutta Via Margutta 58 – 00186 Roma – tel. 06 99706207 – associazionecomeravamo@gmail.com

 

 

 

L'articolo Festival Cinema Vintage: al via la IV edizione dal tema ‘La storia dal basso’ proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
https://www.guardaroma.it/festival-cinema-vintage-al-via-il-bando-2015-dal-tema-la-storia-dal-basso.html/feed 0
Dove andare per la Festa della Mamma a Roma https://www.guardaroma.it/dove-andare-per-la-festa-della-mamma-a-roma.html https://www.guardaroma.it/dove-andare-per-la-festa-della-mamma-a-roma.html#respond Wed, 06 May 2015 09:29:36 +0000 https://www.guardaroma.it/?p=2224 Dove andare per la  festa della mamma a Roma? Diverse le iniziative gratuite promosse dal Municipio IX e realizzate nel quartiere Eur.   Venerdì 8 maggio, dalle ore 20:00 alle ore 21:00: Euroma 2 Music Festival – Musica dal Mondo. Inaugurazione di una rassegna di concerti unici, con ritmi e sfumature differenti, provenienti da tutto […]

L'articolo Dove andare per la Festa della Mamma a Roma proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
Dove andare per la  festa della mamma a Roma? Diverse le iniziative gratuite promosse dal Municipio IX e realizzate nel quartiere Eur.

 

Venerdì 8 maggio, dalle ore 20:00 alle ore 21:00: Euroma 2 Music Festival – Musica dal Mondo.

Inaugurazione di una rassegna di concerti unici, con ritmi e sfumature differenti, provenienti da tutto il mondo. Si comincia con TINKU TRIO. Ingresso libero.

La rassegna andrà avanti fino al 26 giugno ogni venerdì alle 20.00 e avrà luogo all’ultimo piano del centro commerciale Euroma 2. Un modo per alternare la febbre da shopping all’energia della musica. Spettacoli unici, per tutti gusti, sempre gratuiti. Per maggiori informazioni, visitare il sito ufficiale.

 

MUSIC FESTIVAL FORMATI

 

Sabato 9 maggio ore 21:00, al Centro Culturale Elsa Morante, secondo appuntamento del Festival Mediterraneo dell’incontro con il concerto dell’ORCHESTRABOTTONI. Ingresso, 7 euro.

Straordinaria e sorprendente ensamble di 9 organetti più voce, basso e batteria, che coniuga tradizione e innovazione.  Le atmosfere sono varie: dallo stile classico al contemporaneo, con sfumature di funky, reggae, afrobeat, folk, balcan… etc.

La manifestazione è dedicata alla riscoperta e valorizzazione delle tradizioni musicali che da secoli abitano il grande e glorioso Mar Mediterraneo dove saranno la Musica e la Danza a raccontare e testimoniare un modello di convivenza possibile tra i popoli. La rassegna andrà avanti fino al 6 giugno ogni sabato alle ore 21.00.

Per maggiori informazioni, visitare il sito ufficiale.  Per info e prenotazioni etnochoreia@gmail.com.

 

locandina-orchestra-bottoni-224x300

 

Sabato 9 e Domenica 10 maggio, appuntamento con la promozione architettonica del territorio PROMO 09 da inserirsi all’interno dell’evento più ampio Open House Roma – IV edizione.

Il progetto prevede la realizzazione di quattro fine settimana di eventi ed iniziative per promuovere il patrimonio culturale, artistico, turistico e ambientale del territorio del quartiere Eur a “costo 0” per l’Amministrazione e completamente gratuiti per i partecipanti. Visite gratuite, si consiglia la prenotazione obbligatoria  al sito www.openhouseroma.org

Per conoscere le architetture selezionate questo weekend e il programma, visitare il sito ufficiale.

 

promo-9-10maggio

 

Nella giornata di venerdì 8 maggio, dalle ore 12.00 alle ore 19.00 presso le fermate della Metro B di Laurentina, Eur Fermi e Piramide si terranno delle performance di danza itineranti per dare il via al ROMA DANCE SHOW 2015, dal titolo “ALIMENTA LA TUA DANZA – EAT GOOD, DANCE BETTER”.

La manifestazione, che andrà avanti fino a domenica 10 maggio, porterà una folata di energia e creatività in tutto il quartiere Eur. Per maggiori informazioni e per conoscere gli altri eventi organizzati e gratuiti, visitare il sito ufficiale.

 

Roma_Dance_Show_H_d0

 

Domenica 10 maggio, ore 17:00 al Teatro del  Centro Elsa MoranteL’arte Riparte, Festival d’Artista – danza, canto e musica,

Una splendida serata di Varietà e beneficienza durante la quale si alterneranno stili e ed arti diverse, in un favoloso mix culturale di danza e musica.

L’ingresso è ad offerta libera. I fondi raccolti verranno interamente reinvestiti nel Progetto L’Arte Riparte e nelle attività sociali del Comitato Sociale Laurentina.

Si consiglia la prenotazione contattando: 347.37.07.658 oppure comitato.sociale.laurentina@gmail.com.

Per maggiori informazioni, visitare il sito ufficiale.

 

 

 

 

 

 

L'articolo Dove andare per la Festa della Mamma a Roma proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
https://www.guardaroma.it/dove-andare-per-la-festa-della-mamma-a-roma.html/feed 0
Roma Dance Show 2015 https://www.guardaroma.it/roma-dance-show-2015.html https://www.guardaroma.it/roma-dance-show-2015.html#respond Thu, 09 Apr 2015 09:06:34 +0000 https://www.guardaroma.it/?p=2204 Da venerdì 8 a domenica 10 maggio, al via la seconda edizione di Roma Dance Show, l’evento di danza della Capitale che quest’anno animerà l’Eur con spettacoli, concorsi, lezioni ed esibizioni in alcuni dei luoghi più importanti del quartiere. Roma Dance Show ha esordito nel 2014  negli spazi della Nuova Fiera di Roma, incontrando da subito l’apprezzamento […]

L'articolo Roma Dance Show 2015 proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>

Da venerdì 8 a domenica 10 maggio, al via la seconda edizione di Roma Dance Show, l’evento di danza della Capitale che quest’anno animerà l’Eur con spettacoli, concorsi, lezioni ed esibizioni in alcuni dei luoghi più importanti del quartiere.

Roma Dance Show ha esordito nel 2014  negli spazi della Nuova Fiera di Roma, incontrando da subito l’apprezzamento del pubblico e degli addetti ai lavori.

Una spettacolare kermesse gratuita dedicata all’arte tersicorea che,  in occasione dell’Expo 2015, avrà come tema dominante il  c  connubio tra la passione per il buon cibo e quella per la danza, adottando come filo conduttore il concept: Nutrirsi bene per danzare meglio.

10494741_298880986940575_3225160409654038812_n-600x600Venerdì 8 maggio i viaggiatori della Metro B potranno godere delle straordinarie performance on-site di breakers e ballerini hip hop nelle stazioni di Eur Fermi e Laurentina.

Sabato 9 maggio, invece, l’Auditorium del Massimo ospiterà la coinvolgente sfida tra crew di IDA HIP HOP COMPETITION. A seguire, una serata con le promesse della danza classica che saliranno sul palco del Gala STELLE DI DOMANI.

Domenica 10 maggio, spazio alle LEZIONI DI DANZA – a cura di IALS – all’interno del Centro Sportivo Ferratella, mentre l’Atlantico Live ospiterà i CAMPIONATI NAZIONALI CSEN DI DANZA MODERNA e MOVE-ON, il contest hip hop che quest’anno premierà i vincitori con un volo per Miami per tutti i componenti della crew. Il premio è offerrto dal partener istituzionale AngloAmerican School of English, una vera International School con sede a Roma e a Miami.

L’Auditorium del Massimo, invece, sarà il palcoscenico di strepitosi spettacoli, come IDA DANCE SHOW, rassegna aperta a tutti gli stili, e DANCING SHOW, il concorso per i danzatori dai cinque anni in su. Per chiudere in bellezza questa seconda edizione, da non perdere la serata di “Effetto Domino” che si terrà a SPAZIO 900.

Roma Dance Show 2015 è organizzato da ShowOn.it, il social network internazionale della danza ideato da Luca Amitrano, produttore, coreografo e danzatore di musical e trasmissioni tv.

1669598_1567693056828519_2597987766335440193_o

La  manifestazione è patrocinata dall’Assessorato alle Scuola e alle Politiche Giovanili di Roma Capitale e dal Consiglio Regionale del Lazio.
Per partecipare come protagonisti o come pubblico agli eventi gratuiti, guarda il sito ufficiale.

 

 

index

L'articolo Roma Dance Show 2015 proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
https://www.guardaroma.it/roma-dance-show-2015.html/feed 0
Festival Autori al Centro Culturale Elsa Morante continua… https://www.guardaroma.it/festival-autori-al-centro-culturale-elsa-morante-continua.html https://www.guardaroma.it/festival-autori-al-centro-culturale-elsa-morante-continua.html#respond Fri, 20 Mar 2015 12:07:23 +0000 https://www.guardaroma.it/?p=2196 Di seguito una serie di eventi a Roma  da non perdere. il Festival Autori al Centro Culturale Elsa Morante continua a marzo ed è realizzato con il sostegno di Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica, in collaborazione con il Municipio IX e con il contributo della Regione Lazio.   Sabato 21 […]

L'articolo Festival Autori al Centro Culturale Elsa Morante continua… proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
Di seguito una serie di eventi a Roma  da non perdere.

il Festival Autori al Centro Culturale Elsa Morante continua a marzo ed è realizzato con il sostegno di Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica, in collaborazione con il Municipio IX e con il contributo della Regione Lazio.

 

  1. Sabato 21 MARZO, Giornata Internazionale per l’eliminazione della  discriminazione razziale – STESSO PIANETA, Maratona di concerti dalle ore 17:00 L.go Niccolò Cannella, Spinaceto. Ingresso gratuito

 

  1. Domenica 22 MARZO ore 11:30 inaugurazione Mostra Fotografica Collettiva PER ESEMPIO LA PIETRA – Aristotele aveva torto. Centro Culturale ELSA MORANTE. Ingresso gratuito

 

  1. Domenica 22 MARZO Festival “Autori per Roma – Storia della Canzone Romanesca” ore 17:00 Centro Culturale ELSA MORANTE – un viaggio tra i motivi e le parole della tradizione musicale di Roma. € 5,00

 

  1. Martedì 24 MARZO  spettacolo storico-teatrale dal titolo “LE STRADE RACCONTANO”, nella ricorrenza dell’eccidio delle Fosse Ardeatine. Ore 20:45 Auditorium S. Chiara, Via Caterina Troiani 90/91. Ingresso gratuito

 

  1. Domenica 29 MARZO h 18:00 Festival Autori per Roma, concerto spettacolo di e con GIORGIO TIRABASSI “Come te posso amà”: un viaggio nella musica romanesca, in compagnia delle parole dell’attore e di un gruppo di musicisti che faranno rivivere la tradizione capitolina in chiave jazz, blues, afro, latina, balcanica, manouche. € 10,00. Centro Culturale ELSA MORANTE.

 

Prenotazione (non obbligatoria) allo 06.06.08 oppure inviando una mail a autoriperroma@gmail.com

Per info:  www.raccontiteatrali.com  – autoriperroma@gmail.comwww.centriculturali.roma.itwww.teatrodelladodicesima.it

Ufficio Stampa: Marta Volterra marta.volterra@gmail.com

Organizzazione: Antonella Lepore antonella.lepore14@gmail.com

 

stesso pianeta

 

 

Sabato 21 MARZO h 17:00

Giornata Internazionale per l’eliminazione della  discriminazione razziale

 

“Stesso Pianeta” La musica contro il razzismo.

Maratona di concerti e non solo….

 

 

 

“Stesso pianeta” è una maratona di concerti tenuti da band di ragazzi italiani e stranieri realizzata dall’ Associazione Culturale ItaliAllegra.

Lo spettacolo sarà aperto dalla “WonderBand”, diretta dal M° Claudio Zitti, nota band romana che già in passato ha dato un forte contributo musicale in situazioni a scopo umanitario.

 

Il concerto inizierà  con una canzone inedita del  “rapper” asiatico Mike Samaniego che porta in scena tutta la sua  cultura Italo-orientale.

Insieme alla WonderBand si esibirà un coro di 20 adolescenti della Scuola Media Nistri di Spinaceto e un coro di 15 adulti, del Municipio IX.

 

Ospiti della maratona musicale saranno anche:

 

JURU & FKM il cui Leader, voce ed autore dei testi, è il giovane rapper di origini ruandesi Juru (proveniente  dai laboratori di Termini Underground)

 

FILIPPO ZERILLI & TWISTED COLORS (gruppo formatosi esclusivamente per l’evento)

 

DEVOURA (un gruppo Alternative Rock formatosi nel 2012 dall’incontro di Samuel Cho e Giuseppe Beghin e strutturato definitivamente nel 2014 con l’entrata di Daniel Cho – attuale bassista e Michael Magi – attuale chitarrista)

 

Non mancheranno le percussioni tipiche e la musica tradizionale melodica del West Africa del DESTINATION WEST AFRICA ENSEMBLE.

 

Le Band sono formate da gruppi di ragazzi di diverse etnie che grazie alla musica come lingua universale inneggiano alla non violenza e all’uguaglianza tra i popoli.

 

Le Associazioni operanti nel settore della discriminazione razziale presenti alla manifestazione saranno l’Associazione Interculturale Griot, Italians for Darfur, l’Associazione ALI Onlus, progetto Termini Underground e Destination West Africa.

 

LUCE_02_672-458_resize

24 marzo h 20.45  

 Auditorium Santa Chiara, via Caterina Troiani 90/91,

spettacolo storico-teatrale

“LE STRADE RACCONTANO”,

di Claudio Beghelli,

con Roberta Mattei e Lorenzo Patané.

 

Realizzato in collaborazione con l’Associazione Spinaceto Cultura e Spettacolo Boomerang e Il Palcoscenico, lo spettacolo ripercorre gli eventi bellici più significativi tra il 1943 e il 1944, dall’armistizio dell’8 settembre, fino al 24 marzo 1944, giorno dell’eccidio, raccontando le tappe eroiche di una Resistenza che fu definita “la più forte d’Europa” e le vite di tanti caduti nella guerra di Liberazione, i cui nomi riecheggiano oggi nella toponomastica di Spinaceto. Allo spettacolo partecipano anche i cittadini del quartiere che hanno prestato le loro voci alle testimonianze storiche dei protagonisti.

 

 

 

L'articolo Festival Autori al Centro Culturale Elsa Morante continua… proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
https://www.guardaroma.it/festival-autori-al-centro-culturale-elsa-morante-continua.html/feed 0
Cercare Agenzia Investigativa a Roma https://www.guardaroma.it/cercare-agenzia-investigativa-roma.html https://www.guardaroma.it/cercare-agenzia-investigativa-roma.html#respond Wed, 04 Mar 2015 11:23:18 +0000 https://www.guardaroma.it/?p=2317 Cercare Agenzia Investigativa a Roma non è facile. Neppure per trovare un vero esperto investigatore privato. Ci sono molte proposte sul mercato, ma non sempre si tratta di professionisti affidabili ed esperti per risolvere veramente il tuo caso o problematica. Se hai problemi privati o aziendali e hai bisogno di investigatori per aiutarti a risolvere […]

L'articolo Cercare Agenzia Investigativa a Roma proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
Cercare Agenzia Investigativa a Roma non è facile. Neppure per trovare un vero esperto investigatore privato. Ci sono molte proposte sul mercato, ma non sempre si tratta di professionisti affidabili ed esperti per risolvere veramente il tuo caso o problematica.

Se hai problemi privati o aziendali e hai bisogno di investigatori per aiutarti a risolvere un caso delicato o complesso, puoi rivolgerti ad esperti professionisti dell’Agenzia Investigazioni Roma. Titolare dell’Agenzia Investigativa è l’investigatore privato EZIO DENTI che con il suo staff di investigatori esperti si occupa di varie tipologie di casi, dalle Indagini Coniugali su infedeltà e tradimento, ai Pedinamenti Matrimoniali, alla Ricerca di Persone Scomparse, Controllo Tutela e Affido dei Minori, Controllo Dipendenti, Sicurezza Aziendale e Indagini per Molestie, Stalking, ecc.

Per Indagini aziendali – Investigazioni Aziendali di vario tipo e intelligence, puoi vedere anche il sito dello Studio Investigativo specializzato in queste attività sul territorio nazionale.

EZIO DENTI è l’esperto che può darti un corretto supporto in ambito investigativo, sia privato che aziendale. Svolge da più di vent’anni servizi investigativi professionali in tutta Italia.

Video con Intervista ad EZIO DENTI  Criminologo Investigativo.

 

Con il know-how e la professionalità Ezio Denti segue in maniera efficace attività investigative e di intelligence in diversi ambiti: investigazioni in ambito privato, indagini familiari, attività di investigazione aziendali, intelligence e indagini difensive relative a processi penali.

eziodenti

Ezio Denti

L'articolo Cercare Agenzia Investigativa a Roma proviene da GUARDA ROMA - Guida di Roma.

]]>
https://www.guardaroma.it/cercare-agenzia-investigativa-roma.html/feed 0