Le Domus Romane di Palazzo Valentini

Le Domus Romane di Palazzo Valentini

Palazzo Valentini è un meraviglioso edificio in centro a Roma, in via IV Novembre, sede della Provincia ben dal lontano 1873.
Il Palazzo seicentesco, però, oltre ad essere un importante edificio storico ed amministrativo, racchiude al suo interno una sorpresa.
Nel 2005, infatti, vennero scoperti degli importanti resti di epoca romana nei sotterranei, gli scavi archeologici hanno portato alla luce un intero quartiere databile tra la fine del II e l’inizio del III secolo d.C.

Le Domus Romane di palazzo Valentini sono ben conservate e ricche di decorazioni suggestive, un simile patrimonio è stato strasformato in un’esposizione permanente da ottobre 2010.
Questa nuova area archeologica, chiamata “Domus Romane”, è formata dai resti di ricche abitazioni patrizie di età imperiale, sicuramente di proprietà di senatori o personaggi importanti, come si vede dalla ricchezza delle decorazioni, dai complicati disegni dei mosaici e da altri oggetti “di lusso”.

Domus Romane di Palazzo Valentini

A rendere la fruizione d questo patrimonio meraviglioso ancora più interessante, contribuiscono certamente le ricostruzioni multimediali, corredate da effetti sonori, giochi di luce e proiezioni virtuali, curati da esperti come Piero Angela, Paco Lanciano e Gaetano Capasso.
È possibile prenotare una visita od ammirare le meraviglie attraverso un itinerario virtuale, visitando il sito ufficiale delle Domus Romane di Palazzo Valentini.

3 pensieri su “Le Domus Romane di Palazzo Valentini

  1. Pingback: Viaggio a Cosa visitare a Roma?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *